Gita alla Grotta di Punta degli Stretti

locandina stretti 9 gennaioSabato 9 gennaio
il Gruppo Speleologico Maremmano della Sezione di
Grosseto del Club Alpino Italiano, organizza una gita alla Grotta di Punta
degli Stretti.
Situata nel promontorio dell’Argentario, sulla strada che da Orbetello
conduce a Porto Santo Stefano, la cavità, prima per estensione fra quelle della
Maremma e fra le più interessanti dell’Italia Centrale, si sviluppa
orizzontalmente
nei calcari per circa 930 metri, ad una quota di 5 metri sul livello del mare e
con un dislivello minimo di soli 3 metri.
La sua scoperta risale al 1841, durante gli scavi per la costruzione della
linea ferroviaria destinata al trasporto dei minerali a Porto Santo Stefano,
tuttavia lo studio del sistema ipogeo iniziò solo nel 1928 quando furono
scoperti al suo interno anche resti di ossa e utensili in pietra risalenti al
Paleolitico.
Percorrendola si incontrano tre laghetti, piccoli canyon dal fondo allagato, ricchissimi addobbi stalattitici e stalagmitici che si alternano a maestose
colonne e diafani panneggi di pietra, con una temperatura interna che,
durante tutto l’anno, si mantiene costantemente intorno ai 16 gradi.
Ricca anche di fauna ipogea, vale la pena ricordare le immancabili colonie di
pipistrelli, numerosi insetti come il dolicopoda (specie di cavallette
adattatesi alla vita sotterranea), alcuni molluschi ed anfibi endemici ed una
rara specie di anguilla cieca.
La grotta non presenta particolari problemi di percorrenza, essendo
orizzontale ed alternando, come accennato, belle sale concrezionate a piccoli
laghetti da attraversare in canotto.
Ai partecipanti si richiede soltanto una certa autonomia nel movimento in
ambienti un po’ scomodi ed un pizzico di spirito di avventura: le poche
fatiche saranno ripagate dalla vista di un piccolo e bellissimo tesoro
naturalistico, sconosciuto ai più.
Il Gruppo Speleologico Maremmano fornirà, a tutti i partecipanti, le
necessarie dotazioni tecniche – caschetti, luci, ecc. – e, per chi non è gia’
socio CAI, la opportuna copertura assicurativa.
E’ prevista una piccola quota di partecipazione che ammonta a 10 euro
per i soci CAI ed a 15 euro per i non soci CAI.
Per ovvi motivi di sicurezza e di salvaguardia dell’ambiente sotterraneo, i
posti sono limitati.
Per informazioni o prenotazioni: [email protected]

Corso di Introduzione pratica al rilievo 3D per la speleologia

Corso di Introduzione pratica al rilievo 3D per la speleologia

organizzato dal Gruppo Speleologico Maremmano CAI con il contributo della FST – Federazione Speleologica Toscana

promosso dal Comitato Esecutivo Regionale Toscano, corso SSI di 2° livello con validità per il mantenimento della carica di IT

Corso di Introduzione pratica al rilievo 3D per la speleologia

 

Con la presente si comunica che presso il Centro Visite del Parco Regionale della Maremma, sito in Via Bersagliere, 7/9 Alberese (GR), nei giorni 2-3-4 OTTOBRE 2015, si terrà il corso di 2° livello SSI di Introduzione pratica al rilievo 3D per la speleologia.

Il Corso viene proposto a seguito della presentazione del progetto di rilievo 3D con il metodo fotogrammetrico al “XXII Congresso Nazionale di Speleologia a Pertosa e Auletta (SA)”, dove ha riscosso ampi consensi e richieste di divulgazione del metodo.

Il Corso, articolato in 3 giornate, sarà  rivolto agli speleologi, ai gruppi grotta e quanti altri si occupino di conoscenza, tutela e valorizzazione del patrimonio paesaggistico del sottosuolo.

Per i partecipanti al corso saranno disponibili i servizi di pernottamento e prima colazione, grazie all’adiacente struttura dell’Azienda Regionale Agricola di Alberese, che metterà a disposizione  camere spaziose a più letti, con bagno privato annesso ad ogni camera.

Per i pasti principali nelle tre giornate, sono disponibili in loco diverse alternative, che potranno essere valutate liberamente.

 

Programma

Il programma di massima è il seguente:

Venerdì 2 ottobre

15.00 – 17.00    registrazione dei partecipanti
17.00 – 19.30    presentazione del corso e dei docenti. Finalità e scopo del corso
20.00 – 21.00    cena
21.30 – 23.00    presentazione dei lavori già eseguiti ed evoluzione del progetto

 

Sabato 3 ottobre

09.00 – 12.30    teoria sull’utilizzo degli strumenti di rilievo, caratteristiche tecniche, hardware e software, installazione programmi

10.45 – 11.15    coffee break

11.15 – 12.30    ripresa delle lezioni

12.30 – 13.00    spostamento presso la cavità per effettuare le prove pratiche

13.00 – 14.30     pranzo a sacco

14.30 – 17.30     prove pratiche di rilievo in ambiente esterno (in grotta naturale o cavità artificiale)

17.30 -18.45      coffee break

18.00 – 19.30     rientro in aula e immissione dei dati sul pc per elaborazione dati.

20.00 – 21.00    cena

21.30 – 23.00    Settaggio ed inizio elaborazione dati

 

Domenica 4 ottobre

09.00 – 12.30    visualizzazione dei risultati del processamento dati e nozioni tecnico-pratiche sulla gestione del modello 3D su pc e piattaforme web

10.45 – 11.15    coffee break

11.15 – 12.30    ripresa delle lezioni

13.00             termine del corso e rilascio di attestati di frequenza

 

Per la prova pratica e le eventuali escursioni è obbligatoria copertura assicurativa (CAI, SSI o similare) senza la quale non è possibile partecipare.

MATERIALE NECESSARIO: Tuta e casco speleo con impianto di illuminazione

Materiale fortemente consigliato ma non obbligatorio: macchina fotografica (possibilmente reflex + obiettivo grandangolare + flash esterno) e computer portatile (la prova pratica verrà in ogni caso fatta in gruppi di allievi)

 

Modalità di iscrizione al corso

QUOTA DI ISCRIZIONE AL CORSO:

La quota di partecipazione al corso è di Euro 54,00 a persona e comprende:

  • materiale didattico
  • ‎le pause caffè per le 3 giornate come specificato nel programma
  • il cestino-pranzo per la giornata del sabato in cui faremo l’escursione in grotta
  • 2 pernottamenti presso la struttura dell’Azienda Regionale “Tenuta di Alberese”, in camere spaziose a più letti, con bagno privato annesso ad ogni camera
  • 2 prime colazioni presso la struttura dell’Azienda Regionale “Tenuta di Alberese”

Le camere sono dotate di biancheria.

Si precisa che all’interno del parco non è assolutamente possibile pernottare in tenda e sacco a pelo.

 

PER ISCRIVERSI inviare una mail a [email protected] specificando nome, numero dei partecipanti e di essere in possesso di copertura assicurativa come sopra specificato, si prega inoltre di allegare copia della ricevuta di pagamento.

Le iscrizioni saranno ritenute effettive una volta effettuato il pagamento tramite uno dei due metodi:

  • Bonifico su CC postale specificando nome dei partecipanti sulla causale (codice IBAN: IT43T0760105138235265535268 intestato a Luca Deravignone)
  • Ricarica Postepay (carta n. 5333171003226186 intestata a Luca Deravignone)

LE ISCRIZIONI SI CHIUDERANNO ENTRO il 28 Settembre 2015

 

Per ulteriori richieste o informazioni:

[email protected]

(+39) 3406218376 (David)

 

Progetto ORSO-3D

Ecco uno dei primi risultati del progetto ORSO-3D sviluppato dal Gruppo Speleologico Maremmano CAI e presentato anche al XXII Congresso Nazionale di Speleologia.

Buona Visione!

Corso speleo 2014

Il Gruppo Speleologico Maremmano organizza il corso di introduzione alla speleologia.

Nella locandina allegata informazioni e dettagli.

locandina-corso-speleo